Foratura Lobi

Praticare i fori ai lobi delle orecchie può permettervi di esprimere il vostro stile personale e avere diverse possibilità di moda.
La foratura dei lodi si pratica tramite uno strumento e materiali che rispettano le direttive vigenti in vigore e che l’operatore è tenuto a garantire le condizioni igienico sanitarie adeguate, a effettuare la procedura di foratura dell’orecchio come da indicazioni del produttore degli strumenti di foratura e a utilizzare pre-orecchini la cui confezione deve essere integra e sigillata fino al momento della foratura.
Usiamo PRE-ORECCHINI anallergici chiusi in capsule sterili che sono realizzati con materiale ipoallergenico nel pieno rispetto delle normative italiane, comunitarie ed internazionali vigenti in materia.

INDICAZIONI PER LA CURA DEL FORO ALL’ORECCHIO
Successivamente la foratura;
Lavarsi le mani prima di toccare l’orecchio o il pre-orecchino.
Senza rimuovere il pre-orecchino, pulire entrambi i lati dell’orecchio due volte al giorno e, successivamente ruotare il pre-orecchino per 2 o 3 volte di 180° a destra e 180° a sinistra, facendo attenzione che i capelli non si attorciglino alla farfallina. L’orecchio deve essere tenuto bene asciutto.
In caso di contatto con spray per capelli, sapone, shampoo o altri prodotti, sciacquare bene l’orecchio e pulire con prodotti antisettici disinfettanti. L’area forata deve essere accuratamente pulita e asciugata specialmente dopo attività quali il nuoto o l’esercizio fisico.
Il pre-orecchino non va rimosso per 6 settimane.

A che età fare i fori alle orecchie?
Non c’è una vera e propria età per bucare i lobi, il nostro consiglio è non prima di 4/5 anni.

Si effettuano i fori all’orecchio solo dopo che il cliente ha preso atto delle informative e firmato il consenso per la foratura. Ricordiamo che per i minori è necessario il consenso dei genitore.